venerdì 3 giugno 2011

Francia vs Italia

Ecco, ci siamo, in Europa il conflitto è sempre lì, teso e costante.. meglio la Francia o l'Italia? Cucina, vini, calcio... ma qui parliamo di tutt'altro, il titolo è fuorviante! Perché qui parliamo di meringa! Meringa italiana o meringa francese?
Può non sembrare un gran dilemma! Ma per i Macaron... (e anche qui vi garantisco che c'è una diatriba tra Francia e Italia su chi li abbia inventati...) è un dilemma, almeno per me.
Diciamolo pure, sulla carta con la meringa italiana vengono meglio! Sono più resistente, più lucidi e belli.... sì, sulla carta!
Ho fatto fino ad ora un tentativo per meringa: italiana 0 - francese 1 Eh, sì, il risultato che calcisticamente speriamo di non vedere mai si è verificato nella mia modesta cucina!
Insomma, quando avevo provato i macaron con la meringa francese ero esaltatissima, venuti bene al primo colpo! Con il loro bel colletto, uno spettacolo! Ieri invece mi sono lanciata sulla meringa italiana... uno strazio! Ora, non che facciano schifo-schifo... ma non sono macaron! E in più alcuni sono rimasti incollati alla carta forno... senza contare che anche i migliori non hanno il colletto..
Possibili motivazioni che mi sono data:
- non era abbastanza caldo lo sciroppo di zucchero (era sui 115° come richiesto, ma chissà..)
- non li ho cotti abbastanza
- il colorante (liquido) ha modificato la consistenza
- ho infornato due teglie contemporaneamente e l'umidità creata nel forno non li ha seccati abbastanza

Fine delle ipotesi perchè tra croutage e choc termico all'uscita dal forno dovrei aver seguito le istruzioni per benino!
Poco male, stasera li assemblo comunque e li porto a casa di Zaira (fa una cena per dare alle amiche l'invito al matrimonio), o almeno, questa è l'idea, ora ho pensato che la sorella di Zaira è pasticcera, rischio di fare brutta figura :-( ma pazienza!
Per la cronaca i macaron fatti ieri sono verdini, (non sono stata ad aggiungere il giallo e quindi sono un po' color latte-menta!) e oggi metterò una crema ai pistacchi.
Volevo farla ieri ma non ho fatto in tempo quindi niente ganache tradizionale a base di cioccolato bianco e crema di pistacchi... opterò per una crema al mascarpone con pezzetti di pistacchi al naturale. (trovarli è stata una fatica, li ho presi da eataly e pagati uno sproposito!)
Metterò foto e procedimento a breve, per ora... lascio all'immaginazione ;-)

1 commento:

  1. Ciao!
    Piacere di fare la tua conoscenza!
    Mi sono aggiunta tra i tuoi follower se ti va passa da me, un modo per conoscerci e leggere nuove ricette.

    Se ti va visita anche il sito:
    www.oraviaggiando.it

    Questa guida è pronta al lancio della nuova Community "Gourmondo ®", un nuovo punto d'INCONTRO per gli appassionati di CUCINA: possibilità di pubblicare RICETTE, possibilità di segnalare ristoranti non ancora recensiti, possibilità di interagire con gli altri NaGou, possibilità di ricevere cene in omaggio e tantissimo altro ancora.....

    iscriversi è semplice:
    http://www.oraviaggiando.it/iscriviti-gratuitamente-oraviaggiando.html

    Baci e buon week end!

    RispondiElimina